Edizione 2019

Edizione 2019 2019-02-14T17:51:23+00:00

11 febbraio 2019

San Valentino di “passione” con Paolo Crepet a Vieste

Giovedì 14 febbraio al Cineteatro Adriatico di Vieste il San Valentino è con Paolo Crepet.
Doppio l’appuntamento: alle 17 l’incontro tra Crepet e gli operatori del mondo della scuola, i genitori e gli studenti; alle 20.15 lo spettacolo “Passione”, in cui la voce del grande psichiatra si alterna alla musica di Dino De Palma al violino e Claudia D’Ippolito al pianoforte.
 ___________________________________________

6 febbraio 2019

Effetti speciali e acrobazie a Musica Civica

Effetti speciali ed acrobazie parlate e danzate per il secondo evento di Musica Civica.
Si comincia con le abilità linguistiche dell’attore comico Andrea Rivera nella conversazione “Nonsense di te!” e si continua con i virtuosismi di Evolution Dance Theater, che fonde danza, illusionismo ed effetti visivi nello spettacolo “Night Garden”.
Domenica 10 febbraio alle 18 al Teatro Giordano di Foggia l’attesa presenza della compagnia fondata e guidata da Anthony Heinl, già membro di Momix.
 ___________________________________________

18 gennaio 2019

Musica Civica 2019 apre con Luciano Canfora. 

La decima edizione di Musica Civica si apre con uno dei più grandi intellettuali italiani, Luciano Canfora.
La rivoluzione sarà il leitmotiv dell’evento inaugurale della prestigiosa rassegna di otto appuntamenti tra suoni e parole in programma il 19 gennaio (eccezionalmente di sabato) alle 18 al Teatro Giordano di Foggia. Abbinato alla conversazione con il grande intellettuale il concerto dell’Orchestra Young del Conservatorio di Foggia con due eccezionali solisti, il marimbista Claudio Santangelo e il pianista croato Ante Vetma.
 ___________________________________________

9 gennaio 2019

Tutto pronto per la X edizione di Musica Civica con otto eventi dal 19 gennaio al 5 maggio al Teatro Giordano di Foggia.

Pochi i posti ancora disponibili per ascoltare centinaia di ospiti chiamati a raccolta dal direttore artistico Gianna Fratta.
In cartellone intellettuali, divulgatori e scrittori di fama come Alessandro Barbero, Luciano Canfora, Guido Barbujani, Andrea Rivera, Roberto Mordacci, artisti come Ante Vetma, Anthony Heinl, Claudio Santangelo, Alberto Bocini, Chiara Raimondi, Roberto Molinelli, attori come Giampiero Mancini, Cristian Levantaci, orchestre ed ensemble come le Kardemimmit dalla Finlandia e molto altro.
Ricchissima la proposta musicale che spazia dalla danza acrobatica con gli stupefacenti artisti di Evolution Dance Theatre al teatro con la pièce teatrale di Paravidino “Natura morta in un fosso”, dalla musica sinfonica alla mise en espace di opere come Il telefono di Menotti e la Carmen di Bizet e poi tanta musica con orchestre sinfoniche e gruppi che proporranno dal reggae alle melodie della tradizione finlandese, passando per le celebri composizioni per il cinema di Nino Rota e i grandi brani solistici.
 ___________________________________________

5 gennaio 2019

A Vieste si festeggia il 2019 a suon di musica con il CONCERTO DEL NUOVO ANNO

Domani, 6 gennaio, Musica Civica è a Vieste con il Concerto del Nuovo Anno. Al via dunque la III edizione di Musica Civica al Cineteatro Adriatico. Sul palco l’Orchestra Suoni del Sud diretta da Benedetto Montebello e la partecipazione del soprano Libera Granatiero. Uno spettacolo emozionante in cui l’orchestra accompagna la proiezione dei film italiani che hanno fatto la storia del cinema.

Inizio ore 11.30. Ingresso libero. Appuntamento da non perdere!

3 gennaio 2019

MUSICA CIVICA A VIESTE – III edizione

Inizia il 6 gennaio con il Concerto del Nuovo Anno la III edizione di Musica Civica al Cineteatro Adriatico di Vieste.

Domenica prossima alle 11.30 tutti ad ascoltare i tradizionali valzer di Strauss e le colonne sonore che hanno fatto la storia del cinema italiano, gustando anche le immagini dei film di Federico Fellini e Sergio Leone. Non manca l’omaggio a Morricone per i suoi recenti 90 anni e a Nino Rota, del quale nel 2019 ricorre il quarantennale della morte.
Orchestra Suoni del Sud – Benedetto Montebello, direttore.

Un concerto da non perdere. Ingresso libero.

Area download