Il concerto

Il duo Fratta-De Palma, formatosi nel 2005, è apprezzato in Italia e all’estero per la scelta di programmi ricercati, originali, di grande impatto sul pubblico. Il repertorio del duo spazia dal Settecento alla musica contemporanea. Si sono esibiti in tutto il mondo: Brasile, Stati Uniti, Turchia, Uruguay, Argentina, Lituania, Spagna, Turchia, Libano, Israele, Corea, Sudafrica, Marocco ecc. Apprezzati dal pubblico e dalla critica, hanno all’attivo numerose registrazioni, sia da solisti, sia in duo che in varie formazioni cameristiche.

Esempio di Programma

J. Brahms

Scherzo in do minore

E. Grieg

Sonata n. 3 in do minore op. 45

1. Allegro molto ed appassionato
2. Allegretto espressivo alla romanza
3. Allegro animato

N. Paganini Tema e variazioni sulla IV corda
dal Mosè di Rossini

C. Saint-Saens
Danza Macabra op. 40

Autori vari
Medley operistico


Durata
circa 60’


Esigenze tecniche

– n. 1 pianoforte a coda (o a mezza coda) con sgabello;

– n. 1 sedia;

– n. 1 leggio.

L’amplificazione deve essere adeguata alla struttura teatrale.

Luci: piazzato bianco

 

Curriculum artisti

Curriculum Gianna Fratta

Ha suonato e diretto in tutto il mondo, dopo aver completato la sua formazione accademica in varie discipline tra cui pianoforte e composizione col massimo dei voti, direzione d’orchestra con 10 e lode. Il Presidente della Repubblica italiana Giorgio Napolitano le ha conferito l’onorificenza di Cavaliere della Repubblica per i suoi meriti artistici internazionali come pianista e direttrice d’orchestra. Si è esibita nelle sale più prestigiose e con le più grandi orchestre, spesso come prima donna. Da New York a Seoul, da Barcellona a Londra, da Parigi a Tel Aviv, da Istanbul a Berlino, da Stoccolma a Macao, da Vilnius a Bombay, da Buenos Aires a Praga, da Sidney a San Paolo, Gianna Fratta ha lavorato con i più grandi artisti del panorama musicale mondiale (Raina Kabaivanska, Martha Argerich, Mirella Freni, Carla Fracci, Francois Thiollier, Daniele Abbado, Cloe Hanslip, Cecilia Gasdia…). Borsista all’Accademia Chigiana, ha ottenuto il prestigioso diploma di merito dell’Istituzione senese, dove il grande direttore Yuri Ahronovitch ha scritto di lei “non ho mai conosciuto un direttore così giovane e già così dotato di braccia e di cuore”. Ha inciso CD e DVD per numerose etichette (Bongiovanni di Bologna, Velut Luna, Nea&Antiqua, Classica HD, Amadeus ecc.), spesso con opere in prima assoluta. È titolare della cattedra di elementi di composizione al Conservatorio di Foggia, è stata visiting professor alla Sungshin University di Seul (Corea) e tiene regolarmente lecture e master class in molte università nel mondo. È laureata in giurisprudenza, nonché in discipline musicali con 110 e lode. Oltre alle numerose incisioni discografiche, Gianna Fratta è protagonista di documentari e reportage che raccontano la sua attività e la sua vita, tra cui “Per la mia strada” prodotto da Rai Cinema e premiato dalla Presidenza della Repubblica. Il 18 dicembre 2016 ha diretto in Eurovisione il Concerto di Natale al Senato, nelle precedenti edizioni affidato a personalità come Muti, Maazel, Oren. Attiva organizzatrice musicale, è direttrice artistica di rassegne come “Musica felix” e “Musica Civica”, di festival musicali e stagioni concertistiche in tutta Italia.

Curriculum Dino De Palma

Concertista noto a livello internazionale, ha terminato con lode il corso accademico in violino e col massimo dei voti quello in viola, laureandosi, altresì, con 110 e lode in Lettere. La sua carriera di solista e camerista lo ha portato ad esibirsi in tutto il mondo in sale e teatri come la Carnegie Hall e il Lincoln Center a New York, la Sala Tchaikowsky a Mosca, il Teatro Coliseum a Buenos Aires, il Centro Pompidou a Parigi, il Seoul Art Center a Seul, l’Auditorium Nazionale di Madrid, il Teatro Solis a Montevideo, la Smethana Hall di Praga e moltissimi altri. Le sue tournèe, in oltre venti anni di carriera solistica e cameristica, lo hanno visto protagonista in Russia, Stati Uniti, Brasile, Francia, Egitto, Australia, Taiwan, Israele, Turchia, Svezia, Lituania, India, Giappone, Corea, Germania, Spagna, Italia, Repubblica Ceca, Argentina, Uruguay spesso al fianco di artisti del calibro di Uto Ughi, Enrico Dindo, Jerry Lewis, Bart Bacarach, Liza Minnelli, Charlie Haden, Roberto Benigni, Vittorio Gassman, Andrea Bocelli, Placido Domingo e molti altri. Violino di spalla dell’Orchestra del Teatro Petruzzelli di Bari, della Filarmonica Marchigiana, dell’Orchestra da camera di Bologna, prima viola nell’Orchestra del Teatro la Fenice di Venezia e del Teatro Regio di Parma, ha collaborato con le orchestre sinfoniche della RAI di Roma, Torino e Napoli, con “I Solisti Aquilani”, “I Filarmonici di Roma”, l’”Orchestra da camera di Santa Cecilia” di Roma, i Solisti Dauni di cui è stato primo violino per oltre quindici anni e molte altre orchestre in Europa e nel mondo. Ha inciso per BMG, Bongiovanni di Bologna, Velut Luna di Padova, Amadeus e altre case discografiche. De Palma è anche un fervente organizzatore musicale, direttore artistico di stagioni liriche, corsi di perfezionamento, progetti di educazione musicale, festival, rassegne, eventi e manifestazioni in Italia, in Corea e in altri Stati del mondo. Fondatore dell’ensemble “U. Giordano”, ha portato la musica del grande compositore foggiano in tutto il mondo. Già docente all’Università di Foggia, ai corsi dell’ISMEZ, ai corsi internazionali di Lanciano, insegna violino al Conservatorio di Foggia ed è stato per cinque anni visiting professor alla Sungshin University di Seoul.

Link dello spettacolo

https://www.youtube.com/watch?v=wA4iW8cWR8s
https://www.youtube.com/watch?v=9TIXOmoMwh0&t=84s
https://www.youtube.com/watch?v=r5ssaPmBqUo

Gianna Fratta e Dino De Palma – Spettacolo del 25 giugno 2020 – Monte Sant’Angelo (FG)

Evento Monte Sant’Angelo Longobarda UNESCO 2020 in occasione del 9° anniversario dal riconoscimento al Santuario di San Michele Arcangelo di sito patrimonio dell’Unesco

Gianna Fratta e Dino De Palma – Spettacolo del 25 giugno 2020 – Monte Sant’Angelo (FG)

Evento Monte Sant’Angelo Longobarda UNESCO 2020 in occasione del 9° anniversario dal riconoscimento al Santuario di San Michele Arcangelo di sito patrimonio dell’Unesco

 

Spettacolo coprodotto con l’Associazione socioculturale Spazio Musica

 

Per ulteriori informazioni
Associazione culturale Musica Civica
Via Napoli n. 67 – 71122 Foggia
musicacivica@gmail.com / 0881.711798

 

Versione scaricabile