Musica Civica: una rassegna oltre la classica

Sabato 19 gennaio si inaugura la decima edizione di Musica Civica con un appuntamento “rivoluzionario”. Sul palco del Giordano lo storico Luciano Canfora a parlare del tema delle rivoluzioni e due grandi solisti, il marimbista Claudio Santangelo e il pianista croato Ante Vetma. Accompagnati dall’orchestra Young del Conservatorio diretta da Rocco Cianciotta, i due artisti propongono un programma  i due artisti propongono un programma di estremo virtuosismo sui rispettivi strumenti: il concerto per marimba e orchestra scritto dallo stesso Santangelo e le stupefacenti variazioni sul tema del “Capriccio n.24” di Paganini scritte da Rachmaninov, pezzo tra i più suggestivi del repertorio per pianoforte e orchestra.
La Repubblica articolo dell’11-01-2019

 

2019-01-17T12:14:36+00:00